RIFLESSIONI DEL SABATO MATTINA

A quando la ristrutturazione “reddituale” dei nostri micro e piccoli clienti?

A quando una vera e puntuale ristrutturazione “reddituale” dei nostri piccoli e micro clienti?

Sperare che gli istituti di credito eroghino prestiti all’infinito e pura follia. Pensare poi di versare la liquidità in un colabrodo non credo abbia grande senso. E’ giunto il momento di tappare le falle, proprio quelle falle che si trovano sia in produzione che nei processi office, solo così possiamo far sì che i nostri clienti generino da sè quella liquidità che troppo spesso manca e che ripeto, sarà sempre più difficile trovare presso terzi. Buona visione 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *